Agenzia investigativa risponde: Il lavoro del detective privato è simile a quello che vediamo in televisione?


Il lavoro del detective privato è simile a quello che vediamo in televisione?

 In linea di massima sì, se si tratta di una rappresentazione realistica. Le uniche differenze sono che, per ovvie ragioni, vengono tagliate le parti noiose del lavoro e che, per creare azione, spesso si fa commettere al protagonista dei veri e propri errori, che noi detective privati impariamo presto ad evitare, altrimenti la nostra vita media si fermerebbe a 30 anni.