Agenzia investigativa commenta: “Le indagini della Fabbrica dei Corpi” (eNewton Narrativa) di Jefferson Bass – 2014


“Le indagini della Fabbrica dei Corpi” (eNewton Narrativa) di Jefferson Bass – 2014

Sono diventato un ammiratore dell’antropologo forense Prof. William M. Bass molti anni fa.

Dovendomi occupare di un vecchio caso archiviato di omicidio, volli informarmi di come avrebbe potuto aiutarmi l’osteologia forense.

Ricordo di aver acquistato per posta (allora Amazon non esisteva) il manuale “Human Osteology” nella versione non rilegata, ma tenuta insieme dalla spirale.

Il trattato scientifico per addetti ai lavori, mi fu molto utile a capire come organizzare le indagini.

In seguito scoprii che lo scienziato William M. Bass metteva a disposizione la propria esperienza in romanzi o saggi, scritti a quattro mani con Jon Jefferson e ispirati dal lavoro sul campo. Iniziai con “La vera fabbrica dei corpi” e fui rapito dalla piacevolezza dello stile in grado di far divertire, insegnando, e di stimolare il desiderio di ulteriori approfondimenti scientifici.

Gente come noi, abituata a indagare nella realtà e analizzare veri referti autoptici, fa fatica a trovare soddisfazione in certi romanzi gialli scritti da criminologi improvvisati, ma il Prof. Bass non delude mai. Ho avuto tempo di leggere “Le indagini della Fabbrica dei Corpi” solo recentemente durante queste vacanze di Natale, dopo che mi fissava da anni da un ripiano della libreria, e, come al solito, è stata una lettura di grande soddisfazione.