Agenzia investigativa commenta: “Punire. Una passione contemporanea”


 

Uno dei tanti intellettuali completamente scollati dalla realtà.

Negli USA la THREE-STRIKES-LAW è stata necessaria per arginare una crescita esponenziale di certi crimini a danno dei cittadini, la cui sicurezza dovrebbe venire prima di qualsiasi tentativo di rieducazione del reo.
La crescita dei reati è diffusa ovunque, poichè in tutto il mondo si acquisisce una sempre maggiore sensibilità verso vittime prima inascoltate (si pensi, per esempio, a molti reati contro le donne).
Quanto all’ossessione contemporanea di punire denunciata da Didier Fassin, forse il sociologo dimentica che la gogna fu inventata nell’800 e che oggi i linciaggi avvengono,  fortunatamente, in massima parte solo sui media e sui social.